FESTE ESTIVE A PESCASSEROLI

Infiorata 2012 Pescasseroli Infiorata: 10 giugno 2012
Ogni anno in occasione della festività del Corpus Domini si realizza una bellissima infiorata, evento unico per la città di Pescasseroli. Molto belli e significativi gli altarini lungo tutto la strada che viene percorsa dalla processione del Santissimo. 
Oggi l'infiorata di Pescasseroli è considerata tra le più belle manifestazioni del comprensorio e arrivano da ogni parte turisti e villeggianti per vivere una giornata di vera bellezza e spiritualità!

Foto dell ' Infiorata anni passati:    2009   -   2008 

GUARDA LE FOTO DELL'INFIORATA 2012

Abbazia SS Pietro e Paolo Pescasseroli FESTA DEI PATRONI SS PIETRO E PAOLO: A Pescasseroli il 29 e 30 giugno di ogni anno si festeggiano i Santi patroni Pietro e Paolo, essa non è solo una festa religiosa ma è l'occasione per ravvivare i ricordi di una comunità fortemente legata al passato di un popolo di pastori, ormai scomparso. C’è un clima festoso nell’aria già nove giorni prima del 29 poiché il suono a distesa delle campane ricorda la recita della novena ogni sera prima della messa vespertina. La festa ha radici antichissime e dai racconti, traspare il legame forte della gente ai luoghi, al lavoro duro che portava gli uomini per lunghi periodi lontano dalle famiglie. Infatti un tempo, la festa dei SS Pietro e Paolo era una ricorrenza molto importante poiché coincideva con il ritorno dei pastori dal Tavoliere delle Puglie dove avevano trascorso il lungo inverno e rappresentava la prima occasione di festa dell'anno a cui partecipavano tutti, uomini, bambini e donne e, quindi, un momento di rincontro per tutta la famiglia.Ogni anno si ritorna sempre con grande gioia al momento di festa che lega insieme sempre una profonda religiosità con tradizioni, usi e costumi perpetuati per secoli che ora è difficile anche da preservare. Però l'emozione c’è sempre! Ancora tanta la fede quando avviene l'esposizione delle statue di san Pietro e Paolo nell'abbazia a loro dedicata. La festa religiosa si svolge con Messa e Processione per le strade del paese,accompagnata da un complesso bandistico e dai fuochi pirotecnici. Si conclude ogni anno con uno spettacolo in Piazza Apostoli Pietro e Paolo. 
 
"Chi a San Pietr nè rvnot u sè mort u sè prdot": è un antico detto dialettale del posto, che fa parte ancora oggi del linguaggio comune tra i pescasserolesi. In passato, esso indicava e annunciava il ritorno dei pastori nelle proprie case, dopo il lungo inverno che li aveva portarti a stare lontano dalla propria famiglia e dai propri affetti. La festa dei patroni, SS Pietro e San Paolo, segnava la fine momentanea del tratturo e i pastori con le proprie greggi tornavano sugli amati monti, per poi lasciarli di nuovo in autunno. Il ritorno rappresentava sempre una grande gioia a cui si legavano giorni di festa e momenti di profonda religiosità. Oggi, rimasto nella memoria dei piu anziani, patrimonio inestimabile, troppo spesso sottovalutato, è un modo di dire per tutti coloro che tornano a Pescasseroli per le feste o semplicemente per le vacanze!   Oggi le statue dei santi vengono esposte in chiesa, dal giorno in cui inizia la novena dedicata ai santi e con il suono dolcissimo delle campane inizia la prima festa dell'estate!

Ecolonga - gara podistica Pescasseroli PESCASSEROLI - SABATO 14 LUGLIO 2012
XXIV ECOLONGA

Giunta alla sua XXIV° edizione questa manifestazione podistica che si terrà sabato 14 luglio 2012, attraversa alcuni dei più bei paesaggi del Comune di Pescasseroli.
Un ringraziamento particolare agli enti che hanno permesso, grazie alla loro collaborazione, di organizzare anche quest'anno questa importante manifestazione: REGIONE ABRUZZO, PROVINCIA DELL'AQUILA, COMUNE DI PESCASSEROLI, GRUPPO ASSIFER, BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA e altri importanti gruppi nazionali e locali.

Particolari ringraziamenti ai componenti del COMITATO ORGANIZZAZIONE ECOLONGA: GENTILE SILVANO, DI PIRRO ANNINO, D'ADDARIO SAVERIO, ANTONUCCI NICOLA, NERI ROBERTA, DEL PRINCIPE STEFANIA, SALTARELLI DONATELLA, FINAMORE FRANCESCA, TUDINI ANGELO.

Ai link sotto riportati è possibile scaricare alcuni documenti utili, compresi i moduli per l'iscrizione che opportunamente compilati possono essere inviati via email a info@aspescasseroli.org oppure via fax allo 0863-912820

PER TUTTE LE INFORMAZIONI >>>

Madonna del Carmine Pescasseroli 16 LUGLIO 2012
Pescasseroli:Statua Madonna del Carmelo

FESTA DELLA MADONNA DEL CARMINE:
La statua della Madonna del Carmine di Pescasseroli è di scuola pugliese, essa è considerata tra le più belle statue presenti nel comprensorio, restaurata negli anni scorsi, maestosa e carismatica, richiama ogni anno devoti e turisti da ogni parte. La statua della madonna durante l'anno si trova nella omonima Chiesa del Carmine. Da qui, ogni anno, il giorno precedente il 16 luglio, ricoperta di gioielli (ex-voto),viene portata in processione per le strade del paese fino alla chiesa di San Pietro e Paolo dove rimane per tutto il giorno del 16 per tornare poi in serata nella chiesa del Carmine.

Nelle tre processioni la statua, bella e maestosa, viene portata a spalla dalla confraternita che ogni anno organizza la festa e raccoglie le offerte per la riuscita della stessa. Le centinaia di persone che seguono la processione si riversano nelle strade dove passa la Vergine e dai balconi e dalle finestre lanciano petali di rosa al Suo passaggio. La festa, anche in passato si è sempre alternata, accanto agli eventi religiosi, con spettacoli, iniziative culturali e piccole curiosità. Lo spettacolo pirotecnico conclude i festeggiamenti.
Madonna di Monte Tranquillo ULTIMA DOMENICA DI LUGLIO:FESTA DELLA MADONNA DI MONTE TRANQUILLO
Ogni anno l'ultima domenica di luglio, si svolge a Pescasseroli una delle feste più belle e sentite per la comunità e per tutti i turisti che in questo periodo dell'anno affollano la cittadina. Si parte alle 8 di mattina con la Madonna Nera portata a spalla dal gruppo di Alpini di Pescasseroli, si percorrono 9 km per salire sul Monte Tranquillo a 1800 mslm, dopo la cerimonia religiosa si gusta e si sta insieme per festeggiare e insieme assaporare l'agnello arrosto. In serata si scende dal monte per concludere con una celebrazione religiosa la giornata di festa. 
Pescasseroli:Statua Madonna di Monte Tranquillo
In passato la chiesetta di Monte Tranquillo non era una chiesa bensi un rifugio. Esso veniva utilizzato come luogo di accoglienza per i viandanti che percorrevano le strade di Monte Tranquillo, per giungere a Pescasseroli dalla ciociaria per la vendita di prodotti del campo. Per tali pellegrini, se cosi si possono chiamare, questo rifugio era di grande importanza poichè rappresentava un tetto sopra la propria testa durante il lungo viaggio. Nel 1644 divenne un vero e proprio ricovero. L’edificio fu danneggiato gravemente durante la 2° guerra mondiale, nel 1956 venne ricostruito dagli abitanti di Pescasseroli secondo un voto fatto alla Madonna di Monte Tranquillo in cui si pregava di risparmiare il paese dai bombardamenti che si fermarono nella vicina Villetta Barrea.
Incoronata di Pescasseroli FESTA DELLA MADONNA INCORONATA DI PESCASSEROLI

Nella chiesa parrocchiale di Pescasseroli, dedicata ai SS.  Apostoli Pietro e Paolo, si trova una statua lignea di colore nero in un altare proprio che secondo un'antica e perseverante tradizione popolare, da tempo immemorabile, e venerata  ed onorata in Pescasseroli. Alcuni autori la fanno risalire a prima del 1283, anno in cui Carlo
D'Angiò su richiesta di Cristofaro  di Aquino concedette a Pescasseroli la celebrazione di una  fiera di bestiame  per 1'8 settembre di ogni anno, in cui veniva  festeggiato con particolare solennità la Natività della Vergine  Maria Incoronata.
Continua a leggere...>>>

Torna alla Home Page
Copyright ©Paola 2006-2012 www.pietragentile.it.
Tutti i diritti riservati. E' espressamente vietata la riproduzione e/o la divulgazione di immagini, foto di questo sito